La Gomera

L'“isola magica” è spesso trascurata da molti turisti che visitano le Canarie. I suoi magnifici boschi di laurisilva, i suoi eccellenti belvederi e il suo famosissimo silbo gomero cla rendono però una visita imprescindibile. 

La Gomera è la seconda isola meno popolosa delle Canarie, dopo El Hierro. Ha solo 21.000 abitanti ed occupa il sesto posto in termini di estensione, con appena 20 chilometri da nord a sud. Tuttavia, La Gomera è considerata una vera e propria perla ecologica per la sua varietà di paesaggi e la sua vegetazione preistorica

La cosidetta “isola magica” si trova a soli 50 minuti in traghetto da Tenerife ed ha un aeroporto proprio dal 1999. Fino ad allora, non erano molti i turisti che decidevano di trascorrere le loro vacanze a La Gomera. La visitatrice più famosa è Angela Merkel, che da vari anni sceglie La Gomera per la sua tranquillità.  

Dal 2012, l'isola vulcanica di La Gomera è Riserva della Biosfera,  grazie alle specie di flora e fauna che ospita e che non si trovano da nessun altra parte. Un esempio chiaro è la lucertola gigante di La Gomera, attualmente in pericolo d'estinzione. Inoltre, l'isola è anche punteggiata da fichi d'india, cactus messicani e anichi terrazzamenti di colture abbandonate.

Indubbiamente, una delle attrazioni più singolari dell'isola è però il famoso silbo gomero, una forma di comunicazione ancestrale che permette agli isolani di comunicare tra loro anche da lunghe distanze. Il silbo gomero è stato tramandato di generazione in generazione per secoli ed è considerato Patrimonio Culturale dell'Umanità. È davvero sorprendente vedere come i locali intrattengano intere conversazioni solo fischiando. 

Cosa vedere a La Gomera

  • Parco Nazionale di Garajonay: nella parte alta di La Gomera si trova il Parco Nazionale di Garajonay, un luogo protetto che sembra essere uscito da una favola. I suoi boschi millenari di laurisilva emanano un fascino unico che, sommato agli alberi intrecciati e ai sentieri muschiati, fanno innamorare chunque li visiti.  
  • San Sebastián de la Gomera: la capitale di La Gomera concentra la maggior parte degli edifici storici e amministrativi. Sebbene l'isola abbia più comuni, la vita gira intorno a San Sebastián. Chiese, scuole, spiagge e numerosi riferimenti a Cristoforo Colombo. Sapevate che il marinaio genovese realizzò la sua ultima fermata di approvigionamento proprio nel porto di San Sebastián prima di partire per Le Indie?
  • Roque de Agando: Sfiorando le nuvole, a 1250 metri di altezza, si trova l'emblematico Roque de Agando, una visita imprescindibile a La Gomera. Questa enorme roccia di origine vulcanica è circondata da strapiombi, itinerari di trekking ed eccellenti belvederi. 
  • Los Órganos: Questa spettacolare gola nel nord dell'isola è un paesaggio unico a La Gomera. L'erosione e il raffreddamento della lava hanno creato delle vere e proprie canne d'organo intagliate nella roccia e perfettamente visibili dal mare. Impressionante! 
  • Hermigua: questo paesino adagiato in una vallata è uno dei luoghi più pittoreschi dell'isola. Si trova a poca distanza dalle spiagge di La Caleta e Santa Catalina e le case dei suoi abitanti si mescolano con sentieri e boschi di laurisilva.  
  • Agulo: la principale attrazione di questo piccolo villaggio sono le viste panoramiche di Tenerife e del Teide in tutto il loro splendore. Oltre alle sue stradine acciottolate e i terrazzamenti agricoli, ad Agulo si trova anche un impressionante belvedere di vetro

Come arrivare a La Gomera da Tenerife

  • Traghetto: il modo più comodo ed economico per arrivare a La Gomera da Tenerife è prendendo i traghetti Fred. Olsen in partenza da Santa Cruz de Tenerife e dal porto di Los Cristianos (la più frequente). La durata è di 50 minuti e la frequenza è di circa un'ora. Il prezzo del  biglietto di andata è di 36 (41,60US$).
  • Aereo: l'aeroporto di La Gomera è molto piccolo e offre solo una destinazione: Tenerife. La compagnia aerea operativa è la Binter Canarias e il prezzo è di circa 70 (81US$). La durata del volo è di mezz'ora.
  • Escursione organizzata: il modo migliore di visitare La Gomera è prenotare un'escursione organizzata con una guida in inglese che vi mostrerà i punti emblematici dell'isola senza dovervi preoccupare del trasporto. Potete prenotare direttamente sull nostro sito cliccando sul seguente link:
  • Escursione a La Gomera