Guía turística de Tenerife

Tenerife

Tenerife odora di mare, patate e zolfo. L'isola più popolosa della Spagna è diventata una delle principali destinazioni turistiche europee grazie ai suoi paesaggi vulcanici, la sua natura selvaggia, le sue città in stile coloniale e il suo simbolo per eccellenza: il Teide. Cosa aspetti a scoprire lo spirito isolano di Tenerife?

Perché visitare Tenerife?

Pochi luoghi al mondo possono vantare di possedere, sullo stesso territorio, laurisilva, formazioni vulcaniche millenarie, spiagge di sabbia nera, gole, scogliere, piscine naturali… Tenerife offre una grande varietà paesaggistica in cui la vita abbonda. Infatti, ospita la maggior quantità di specie endemiche d'Europa!

Nonostante la grande biodiversità di flora e fauna, il gioiello naturale che offusca tutte le altre attrazioni di Tenerife è il Teide. Questo magnifico vulcano di 3.718 metri d'altezza è la cima più elevata del paese. Il Teide, infatti, è un vero e proprio belvedere sul mondo, nonché scenario privilegiato da cui osservare il firmamento.

La vita, poi, ha un ritmo diverso a Tenerife. Quest'isola delle Canarie è sinonimo di bel tempo tutto l'anno, il che attrae milioni di turisti da tutto il mondo. Inoltre, quest'isola della Macaronesia è anche lo scenario perfetto per fare trekking, immersioni e realizzare avvistamenti di cetacei nel loro habitat naturale.

Da dove cominciare?

Un buon modo di conoscere l'essenza di un luogo è scoprendone la gastronomia. La cucina di Tenerife è un mix di sapori tropicali, spagnoli e latinoamericani che la rendono unica al mondo e andare via senza provare le papas con mojo picón, il gofio o il platano delle Canarie non è un'opzione.

Inoltre, ogni città di Tenerife trasuda storia e possiede un fascino particolare. La capitale, Santa Cruz de Tenerife, è famosa per la celebrazione di uno dei carnevali più colorati e visitati del mondo, mentre la città di San Cristóbal de La Laguna è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità per la sua interessante architettura coloniale. Infine, le sculture dei re Mencey di Candelaria sono una silenziosa testimonianza dell'eredità guance dell'isola. 

Se avrete tempo a sufficienza, potrete anche scoprire altre isole vicine a Tenerife: El Hierro e La Gomera. Queste due perle naturali sono paradisi incontaminati che concentrano in sé la vera essenza delle Canarie. 

Prenota un hotel in anticipo

Per risparmiare il più possibile, vi consigliamo di utilizzare il nostro motore di ricerca di hotel. Avrete il prezzo minimo garantito.

Top attività

Perché scegliere la nostra guida di Tenerife?

Le informazioni e i dati pratici sono stati raccolti nell'ottobre del 2019. Se trovi errori o inesattezze che dovremmo correggere, non esitare a contattarci.

Scarica l'app di Civitatis

Le nostre guide di viaggio

  • cosa vedere
  • dove dormire
  • shopping
  • trasporto
  • molto di più