Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife

Nel 1833, Santa Cruz de Tenerife divenne la capitale dell'isola e cominciò ad attrarre tutto il traffico commerciale marittimo di Tenerife. Da allora, la sua influenza e il suo sviluppo non hanno smesso di crescere. 

La città di Santa Cruz de Tenerife ha vissuto un'evoluzione storica immensa negli ultimi secoli. Storicamente, Santa Cruz era una piccola città di pescatori che fungeva da porto per la vicina città di La Laguna, molto più sviluppata ed influente. Il nome di chicharreros, nomignolo utilizzato per riferirsi agli abitanti dell'isola, ha origine proprio dai cittadini di Santa Cruz, talmente poveri da potersi permettere solo il chicharro (sugarello), un pesce poco pregiato. 

La storia della città cambiò drasticamente con l'eruzione del vulcano Trevejo, nel 1706, quando la lava distrusse la città di Garachico, il porto più importante dell'isola. Dopo questo accadimento, la piccola località di Santa Cruz ne acquisì il primato, diventando il principale porto commerciale e turistico dell'isola.

Cosa vedere a Santa Cruz

Auditorium di Tenerife Adán Martín

Uno dei simboli di Santa Cruz è il sorprendente edificio costiero a forma di lamine intrecciate, l'auditorium Adán Martín. Quest'opera dell'architetto Santiago Calatrava è l'edificio civile più moderno delle Canarie e il monumento più visitato della capitale.

Castello di San Cristóbal

Per quanto riguarda gli edifici storici della città, il Castello di San Cristóbal è l'edificio più antico di Santa Cruz e di tutta Tenerife. I resti di questa fortezza difensiva possono essere visitati in una galleria sotterranea di Plaza España, dove è esposto il cannone che sparò a Nelson, lasciandolo invalido durante la battaglia di Santa Cruz.

Parco García Sanabria

Palme, piante tropicali, aromatiche, alberi di cocco e molte altre specie esotiche si trovano in questo parco urbano, il più grande delle Canarie. Questo enorme spazio verde è una visita imprescindibile a Santa Cruz per i suoi sentieri colmi di vegetazione, il suo orologio di fiori e le sue numerose sculture.

Castello di San Juan Bautista

Accanto all'auditorium di Tenerife, si trova quest'antica fortezza conosciuta come il Castello Nero. Fu costruita nella metà del XVII secolo e si tratta del castello meglio conservato di Tenerife

Mercado de África

Conosciuto come “La Recova”, il Mercado de África è stato un mercato municipale dalla sua fondazione negli anni '40 fino ad oggi. La sua estetica neocoloniale ricorda la porta d'ingresso alla medina delle città marocchine. I venditori locali offrono frutta e verdura fresca, vino e conserve. 

Museo della Natura e dell'Archeologia

Il MUNA (Museo della Natura e dell'Archeologia) di Santa Cruz riunisce la collezione più importante sulla cultura guancia. Nelle sue diverse sale, sono esposti animali disseccati, rocce vulcaniche, resti ossei, mummie degli aborigeni dell'isola e molti altri oggetti di grande valore storico. Il MUNA si trova nell'antico ospedale civile di Santa Cruz.

Palmetum

Il Palmetum di Santa Cruz è la più grande collezione di palme dell'Unione Europea, con più di 500 specie provenienti da ogni parte del mondo, che sopravvivono grazie al clima subtropicale di Tenerife.

Come arrivare

  • Tram: la capitale è collegata alla città vicina di San Cristóbal de La Laguna attraverso una linea di tram. La linea 1 unisce queste due città in 40 minuti e 21 fermate.
  • Autobus: se preferite utilizzare la guagua di Tenerife, potete raggiungere Santa Cruz in autobus da qualsiasi località dell'isola. La durata del tragitto dipende dalla città di origine, e in alcuni casi, il viaggio può risultare tedioso.
  • Auto a noleggio: il modo più comodo per raggiungere Santa Cruz da qualsiasi punto dell'isola e mediante un'auto a noleggio. A Tenerife non avrete problemi nel trovare parcheggio nella zona costiera.

Visita guidata

Il modo migliore di scoprire tutte le attrazioni della capitale e di immergersi completamente nella sua storia è prenotare una visita guidata. Realizzerete un tour completo con degustazione finale di caffè o birra: